Aspirapolvere ciclonico

Si sente molto parlare di “aspirapolvere ciclonico”, anche se molto probabilmente non tutti sanno realmente cosa sia e come funziona. Per questo motivo abbiamo deciso di dare maggiori informazioni in merito, senza però anticipare nulla vi consigliamo di procedere con la lettura.
Se volete vedere subito i migliori aspirapolvere ciclonici in commercio andate direttamente in fondo alla pagina.
aspirapolvere_ciclonico_

Cos’è un aspirapolvere ciclonico

Per prima cosa bisogna semplificare, quindi è giusto iniziare questo paragrafo dicendo che un aspirapolvere ciclonico non utilizza il sacchetto, una caratteristica sempre più richiesta per motivi economici e di reperibilità degli stessi. Non è però ancora il tempo di dare una definizione, per così dire “scientifica”, di aspirapolvere ciclonico, perché con questa particolare tecnologia ne esistono di due tipi: “Monociclonico” e “Multiciclonico”.

Quindi, prima di spiegare le differenze tra le due categorie, in generale possiamo affermare che: “l’aspirazione a ciclone separa la polvere (lo sporco) dell’aria all’interno della cassetta ciclonica, questo avviene tramite una forza centrifuga generata da un ciclone d’aria che si produce all’interno della stessa cassetta”.

Come funziona un aspirapolvere ciclonico

Se la definizione è stata poco chiara, date un’occhiata ai punti qui sotto, che messi in ordine cronologico possono semplificare quanto detto finora.

  1. L’aspirapolvere aspira il pavimento (non solo ovviamente)
  2. Lo sporco entra all’interno
  3. Un’elica gira velocemente (centrifuga)
  4. I residui vengono separati dall’aria
  5. Lo sporco termina nella cassetta

Aspirapolvere ciclonico: i diversi tipi

Abbiamo già detto che ci sono due diversi tipi di aspirapolvere ciclonico, qui sotto troverete una semplice spiegazione sulle differenze di queste tecnologie.

Aspirapolvere monociclonico

Come indica il nome, l’aspirapolvere monociclonico ha un solo ciclone (struttura conica rovesciata nel contenitore), che riesce a catturare circa il 75% della polvere.

Aspirapolvere multiciclonico

aspirapolvere_ciclonico
Quest’altro invece è formato da diversi coni, non sempre è lo stesso numero, che possono quindi generare un maggior numero di cicloni. Il risultato è ovviamente superiore rispetto al modello monociclonico, anche se le stime sono perlopiù approssimative, possiamo indicare un dato del 95% per quanto riguarda la separazione della polvere.

Le differenze tra il monociclonico e il multiciclonico

  • Aspirapolvere ciclonico: 1 cono (raccoglie 75% della polvere)
  • Aspirapolvere multiciclonico: più coni (raccoglie il 95% della polvere)

Aspirapolvere ciclonico o aspirapolvere a sacco?

Questa domanda è quella che turba sicuramente molti di voi, anche nel nostro forum capita spesso di leggere indecisioni simili. Dare una risposta certa non è facile, molto dipende dalle singole esigenze, però in generale possiamo evidenziare i vantaggi/svantaggi dei due distinti modelli.

Aspirapolvere con sacchetto di carta

Vantaggi

  • Solitamente più economico
  • Capacità litri superiore
  • Solitamente più igienico
  • Possibilità di avere il filtro HEPA (ideale per chi è allergico)

Svantaggi

  • Bisogna reperire e comprare i sacchetti per sempre
  • Più inclini ad avere problemi tecnici

Aspirapolvere ciclonico

Vantaggi

  • Risparmio economico sui sacchetti
  • Minore impatto ambientale
  • Non c’è perdita di aspirazione (l’aria defluisce più facilmente)
  • Possibilità di avere il filtro HEPA (ideale per chi è allergico)

Svantaggi

  • Manutenzione più complessa
  • Costo dell’aspirapolvere maggiore

Tabella Aspirapolvere ciclonico o aspirapolvere a sacco?

PrezzoPotenzaCapacità contenitoreRaggio d'azioneDotazioni
Aspirapolvere con sacco100 euro circa2.000 Watt3 Litri9 metrispazzola per parquet, bocchetta per fessure, spazzola per imbottiti, bocchetta per animali
Aspirapolvere ciclonico100 euro circa1.600 Watt
1,5 Litri
8,5 metri
spazzola per parquet, bocchetta a turbina, bocchetta per pulizia su bagnato, bocchetta per fessure

I dati sono indicativi, vero, però si evince quelle che sono alcune differenze: l’aspirapolvere ciclonico ha solitamente un minor consumo energetico, ma anche un contenitore più piccolo.

I migliori aspirapolvere ciclonici

Dyson DC37c Total Allergy

85 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Dyson DC37c Total Allergy

85 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Severin MY 7105 S’Power Nonstop

EUR 112,11 EUR 99,81

Oggi risparmi il 12%!

491 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Severin MY 7105 S’Power Nonstop

EUR 112,11 EUR 99,81

Oggi risparmi il 12%!

491 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Qui trovi la nostra classifica completa dei migliori aspirapolvere

38 commenti su “Aspirapolvere ciclonico

    1. Ciao Giovanni,

      non conosciamo direttamente il Samsung VC21F50HUDU, sembra avere caratteristiche interessanti e una certa versatilità, però per aiutarti al meglio dovresti darci maggiori informazioni: quanto è grande la tua casa, che tipo di pavimenti hai e quanto vuoi spendere massimo.

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

  1. 1) 65 mq
    2)No
    3)No
    4)No
    5)120 euro circa
    Salve vorrei un vostro consiglio sulla scelta del modello d’aspirapolvere da prendere.
    Ero partito con l’idea di prende su vostro consiglio dirt devil infinity vs8 turbo m 5036 poi ho visto la necchi rotea r3. Nh9035. Entrambi i modelli mi piacciono perché hanno una spazzola rotante, dirt devil ha la tecnologia multiciclonica la necchi mi sembra essere solo ciclonica però ha una potenza di aspirazione maggiore e su ebay si trova a meno di 100 euro. Mi piace l’idea di avere un’aspirapolvere potente che si attacca al pavimento ma anche che le polveri più sottili vengono trattenute e non vanno ad intasare il filtro o vengano disperse nell’aria. Su amazon la dirt devil non è più disponibile sapete indicarmi dove acquistarla a buon prezzo o sapete consigliarmi un altro modello dalle stesse caratteristiche. Vi ringrazio

  2. salve, sapreste indicarmi la differenza fra due modelli dirty devil:

    DD5550-3 Infinity Rebel 52 HF
    -Multiciclonico
    -1000Watt

    Centec M2828-3
    – Monociclonico
    – 1500/2400 Watt (a seconda delle versioni)

    si trovano entrambe in offerta fra i 59 ed i 69€

    1. Ciao Federico,

      premesso che non conosciamo direttamente i modelli, per dirti che se l’uno o l’altro possano fare al caso tuo dovremmo sapere più cose sulla tua situazione, ovvero quanti metri è grande casa o per esempio se hai animali in casa, il nostro consiglio è quello di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, vedremo poi se questi sono adatti, o se possiamo consigliarti altre offerte … immagina di trovare una Jeep in offerta, ma di abitare al centro di Milano e non avere parcheggio, forse sarebbe il caso di comprare una Smart. :)

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

  3. da quando ho cambiato il filtro al mio aspirapolvere, non separa piup’, ma tutta la polvere si concentra attorno al filtro anziche’ sulla parete del contenitore

    1. Ciao enzo,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

  4. Che ne pensate del multi ciclonico super silent della rowenta…. Io lo vorrei barattare per il mio dyson dc29…. Che funziona benissimo…. Pero sul mio pavimento di marmo…privo di fughe…. Stridisce

  5. Salve a tutti.
    Devo acquistare in aspirapolvere a traino e mi sono orientation sul dyson.
    Tuttavia leggendo qua e là su internet mi sembra che gli aspirapolvere ciclonici NON possano aspirare sassolini, briciole, piccoli oggetti, etc. a meno di danneggiarsi.
    Confermate?
    Grazie.

  6. Buona sera, ho comprato un DC 51 multi Floor che ha il manico allungabile e ora non riesco più a farlo scendere! Mi potete aiutare? Grazie mille

    1. Ciao Xenia,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

  7. Salve,
    innanzi tutto complimenti per il salito, è carino.

    Essendo perplesso circa l’acquisto di un aspirapolvere multiciclonico oppure “a sacco”, ho letto le Vostre spiegazioni riportate sul sito.

    Apprezzo la vostra “scientificità”, devo però dire che la descrizione/spiegazione del sistema multiciclonico è solo in parte esauriente, infatti non consente di apprezzare se essa sia da preferire o meno rispetto al sistema a sacco.

    Pertanto vi chiedo ulteriori delucidazioni.

    I dubbi che permangono nella mia testa sono i seguenti:
    se il sistema multiclonico funziona come da voi descritto (la sporcizia, per effetto della forza centrifuga, dovrebbe rimanere “schiacciata” sulle pareti del cilindro di plastica) se ne dovrebbe evincere che l’azione di separazione dell’aria dallo sporco sia meccanica e non affidata ad un filtro. Ancora di conseguenza, data la presenza di tale forza centrifuga, un aspirapolvere multiciclonico dovrebbe sputar fuori aria pulita anche con tutti i filtri rimossi (!)…..è realmente cosi?

    Se fosse cosi, sarebbe -credo- superiore al tradizionale aspirapolvere a sacco, nel quale la possibilità di ri – emettere aria pulita è affidata esclusivamente al filtro.

    Ancora una domanda: un tradizionale aspirapolvere a sacco, riesce ad impedire, con filtro HEPA, la re-immissione nell’ambiente di micro-particelle?

    Grazie
    Luigi

    1. Ciao Luigi,

      premesso che possono esserci diversi tipi di sistemi ciclonici, noi ti consigliamo di vedere questo video prodotto dalla Dyson:

      aspirazione ciclonica

      anche i modelli con sacco possono essere dotati di filtro HEPA.

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

  8. euospin ha in offerta ad euro 49,99 un aspirapolvere ciclonico “ariete” potenza 800 W, classe energetica B. Ne vale la pena acquistarlo? ho una casa do 90 m quadri, non ho animali, nessuno soffre di allergie. Grazie. Anta

    1. Ciao Anta,

      per aiutarti a capire se vale o meno dovresti darci il nome esatto del modello, cercheremo le caratteristiche e ti daremo una valutazione.

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

  9. Ciao e complimenti x la rubrica! Ho una casa di 200 mq su due piani. Soffro di allergia alla polvere e agli acari, non ho animali ma 2 bimbi piccoli. Quale aspirapolvere mi suggerite di comprare?? Vorrei spendere al max 300€. Grazie

  10. Salve,
    vorrei un aspirapolvere ciclonico con filo lungo e ottima potenza di aspirazione e servatoio capiente.
    Attuale aspirapolvere Necchi 2400 W ma ormai si è sfasciato dopo solo 3 anni.

    1- 100 mq
    2-no
    3-no
    4-sì
    5-max 150 euro.
    Grazie

  11. Salve,
    ho una casa medio grande in campagna senza parquet, senza animali casalinghi e tappeti pelosi. L’elegante e agile Athlet della Bosch, bagless e molto leggera, soddisfa a dovere il compito quotidiano di aspirapolvere wireless “ready_to_go” ma ho sperimentato che non riesce proprio a garantirmi le pulizie più accurate del weekend con un’unica carica, cosa che mi obbliga ad interrompere le pulizie e terminarle successivamente dopo adeguata carica di almeno un’oretta. Inoltre la sola spazzola multifloor limita l’aspirazione di angoli e spazi angusti e vorrei affiancarlo ad un aspirapolvere da rete con una dotazione di accessori più ampia per usarla anche come strumento da spolvero di superfici aeree (ripiani lucidi e lampadari cromati “attirapolvere” per eccellenza)
    Sgoloso il Dyson da anni e ho adocchiato il nuovo cinetic big ball che con le spazzole che desidero per elevarlo alle mie aspirazioni, alleggerirebbe il mio portafoglio di circa 500€ .
    Prima di cedere al top del top e ai famigerati 500€ in meno, ho buttato l’occhio sul nuovissimo polti mc350 Turbo&Fresh, quotato al meglio online a € 179. Tale apparecchio multiciclonico e bagless ha inoltre una tripla classe A energetica (che l’americano Dyson non ha), una ricca dotazione di accessori di serie e la possibilità di deodorare l’aria rimessa in ambiente. Di contro ha un filtro Hepa a 6 stadi (lavabile) ma che costringe a manutenzione obbligata (che il Dyson di ultima generazione non prevede).
    Il nuovo Polti, anche senza i daysoniani 54 cicloni e l’estetica ball, può essere un valido prodotto?
    Grazie per una vs opinione.
    Laura

    1. Ciao Laura,

      ci parli di prodotti che non conosciamo direttamente, per esperienza ti diciamo che i Dyson li paghi tanto ma non deludono mai, se vuoi fare un ottimo investimento pensiamo che il Dyson Cinetic Big Ball non ti deluderà affatto.

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

    1. Ciao Fabiola,

      neanche noi conosciamo il prodotto, noi ti consigliamo di rispondere alle 5 domande e affidarti ad un marchio più sicuro, ma se tenti la fortuna facci sapere, magari l’offerta è anche valida.

      Ciao,

      Il team di Ammazzapolvere.it

    1. Ciao Anna,

      se vuoi un modello leggero agile e con ottime capacità di aspirazione vedi la Dyson DC62, vedrai che nel sito di vendita ti viene anche consigliato l’accessorio per il parquet. Secondo noi questa è un’ottima soluzione per te, ti invitiamo anche a leggere i vari feedback, ma puoi tranquillamente scriverci di nuovo.

      Ciao,

      Il team di Ammazzapolvere.it

  12. Vorrei un ‘opinione su un aspirapolvere HOOVER RC81 RC25011
    Ho un appartamento sui 100mq senza scale e ne animali ma mi è stato consigliato per le sue caratteristiche AAAA e per la fascia di prezzo che avevo a disposizione.
    Grazie Rita

    1. Ciao Rita,

      non conosciamo ancora bene il prodotto e non ci sono ancora feedback online, tu non hai particolari richieste, se non quella del risparmio energetico se abbiamo ben capito. Possiamo quindi indicarti il modello Severin My 7118, che è uno dei migliori in commercio in base al prezzo, ottimi dati tecnici e tanti feedback positivi.

      Ciao,

      Il team di Ammazzapolvere.it

  13. Ho una casa su un piano di circa 120 mq con un gatto. Vorrei avere un vostro consiglio sul migliore aspirapolvere per eliminare i peli del gatto dai tappeti.
    Nessuno soffre di allergie. Vorrei avere se possibile due alternative: il migliore in assoluto e il migliore rapporto qualità/prezzo
    Grazie

  14. Salve,
    desideravo un consiglio per acquisto nuovo aspirapolvere
    casa 180 mq
    no scale
    no animali
    si allergie
    vorrei 2 opzioni 1) max 100 2) max 140

    1. Ciao Rossella,

      la tua è una casa molto grande, però non hai particolari esigenze se non quelle del prezzo, un budget di fascia bassa. Possiamo indicarti il modello Severin MY 7105 S’Power Nonstop, che consideriamo tra i migliori intorno ai 100 euro di spesa. Leggi la recensione e facci sapere cosa ne pensi.

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *