Rowenta RH 8575

In questa sede il vostro eroe Ammazzapolvere analizzerà l’aspirapolvere Rowenta RH 8575, per prima cosa analizziamo il kit in dotazione e i materiali con la quale è stata fabbricata. Successivamente è la volta dell’analisi sulle caratteristiche tecniche e quindi una prova pratica. Non mancheranno quindi i paragoni della nostra esperienza con quelle di fonti esterne, ma se non avete tempo per tutto questo vi consigliamo di passare direttamente al paragrafo “La sentenza di Ammazzapolvere” in basso, dove troverete un riassunto della recensione della Rowenta RH 8575.

312 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
312 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Alti e bassi

L’aspirapolvere Rowenta RH 8575 è un prodotto che desta molta curiosità, prima di tutto perché ha raccolto un gran successo online visti i tantissimi commenti trovati in rete, ma anche perché si tratta di un modello che si utilizza senza cavo. Prima di andare a scoprire i suoi dati tecnici diamo uno sguardo al design, sempre molto caro al vostro Ammazzapolvere. Un’aspirapolvere infatti deve anche essere comoda da utilizzare, la Rowenta RH 8575 ha molti alti e bassi. Il rivestimento non sembra esser molto solido, tra l’altro il peso delle batterie si sente. Ma la Rowenta RH 8575 ha il grosso vantaggio di avere una punta a trinato e molto stretta, quindi capace di arrivare con facilità laddove altri modelli stentano.

50 minuti senza cavo fra i piedi

La potenza che vanta l’aspirapolvere Rowenta RH 8575 è di 24V, che secondo la casa produttrice equivalgono a 2000 watt, per il momento preferisco non fare commenti a tal proposito, ma vi anticipo che secondo alcuni l’aspirazione non è all’altezza dei più potenti aspirapolvere più classici. :) Continuando a verificare quelli che sono i dati tecnici non possiamo che prendere in considerazione la batteria, questa ha una buonissima durata di 50 minuti se ricaricata al massimo. Il problema però è quello della ricarica, alla quale necessitano davvero molte ore. Il raccoglitore non utilizza sacchetti, ma non arriva neanche ad un litro di capienza ed è un po’ pochino, tanto che qualcuno indica la Rowenta RH 8575 come un modello per piccole abitazioni o pulizie veloci. :)

Tappeto volante

Utilizzare l’aspirapolvere Rowenta RH 8575 è piacevole, non avere il filo fra i piedi è davvero un’altra storia. Certo questo modello non è leggero come Ammazzapolvere si aspettava, ma raggiunge davvero bene gli angoli e sta in piedi da sola. L’aspirazione è buona, questo soprattutto quando la batteria è a pieno carico, perché negli ultimi minuti di autonomia si sente che qualcosa perde. La Rowenta RH 8575 se la cava anche con i tappeti, anche se come scrive una signora i risultati sono comunque inferiori ai classici aspirapolvere da 2000 Watt. Un modello che fa della praticità la sua forza, ma non solo perché non utilizza il cavo elettrico, bensì per il facile smaltimento della polvere raccolta, ricordo nuovamente che non servono sacchetti. :)

La sentenza di Ammazzapolvere

Leggendo i dati tecnici e i commenti della stessa casa di produzione penso che un po’ generosi sono stati. Infatti, non si può certo sperare che la Rowenta RH 8575 abbia la stessa potenza di un aspirapolvere da 2000 Watt, forse ci si avvicina quando la batteria è in piena carica ma ovviamente man mano la potenza diminuisce e la ricarica è molto lunga. La struttura non è molto solida, qualche dubbio sull’integrità rimane, ma la Rowenta RH 8575 è di una praticità unica e non solo perché manca il cavo … questa si tiene in piedi da sola e la punta raggiunge perfettamente gli angoli. :) Devo dire che questo prodotto mi è piaciuto, concordo con i tantissimi che hanno dato un voto alto alla Rowenta RH 8575, anche se bisogna tener conto che è ideale per pulizie rapide.

312 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
312 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Senza cavo
  • Buona aspirazione
  • Raggiunge bene gli angoli
  • Sta in piedi da sola

Svantaggi

  • Lunga ricarica

Scheda tecnica del Rowenta RH 8575

  • Scopa elettrica senza filo e senza sacco
  • potenza max 24V
  • contenitore raccoglipolvere da 0,9 lt
  • 158° angolo rotazione della scopa
  • nuova inclinazione fino a 28 cm
  • tecnologia ciclonica Air Force
  • funzione Booster
  • rumorosità: 80 dBA
  • spazzola Delta battitappeto
  • autonomia fino a 50 minuti
  • posizione verticale

Foto in alta risoluzione del Rowenta RH 8575

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Rowenta RH 8575.

4 commenti su “Rowenta RH 8575

    1. Ciao Valentina,

      difficile immaginare che qualcuno utilizzi il modello Rowenta RH 8575 tutti i giorni per 50 minuti filati, che sono i tempi di autonomia di una ricarica completa. Naturalmente questo tipo di apparecchio, senza fili, non è ideale per chi ha una casa molto grande e tutti i giorni affronta pulizie a fondo.

      Ciao,

      Il Team di Ammazzapolvere.it

  1. Quali differenze ci sono tra i modelli : Rh 8775,rh8771,rh8570 ecc,?
    La spazzola rotante è comoda da smontare perché solitamente si riempiono di capelli
    Grazie
    La casa 150 mt
    Si ci sono scale
    Ho dei gatti
    No nessuna allergia
    Max 170 €

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Rowenta RH 8575?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *